Contest di poesia 08 - Off Topic

1
AAC28364-6D1C-43A8-9C0F-4DD3129F4065.jpeg
AAC28364-6D1C-43A8-9C0F-4DD3129F4065.jpeg (96.53 KiB) Visto 895 volte

Benvenuti nell'off topic del Contest di Poesia “ I versi prigioni”.  :metal2:

Il Contest avrà inizio alle 12:00 di sabato 22 ottobre e terminerà alla mezzanotte di sabato 29 ottobre.
In questa edizione avrete cinque giorni di tempo per comporre e pubblicare la vostra poesia, e tre giorni per commentare e votare le poesie degli altri partecipanti.
Le poesie dovranno essere composte utilizzando la tecnica “Blackout poetry”.

Il primo classificato riceverà come premio il servizio di editing gratuito della poesia vincitrice, e di altre nove poesie a sua scelta, offerto da  Gian Luca Guillaume . In caso di pari merito il servizio di editing verrà fornito a entrambi i partecipanti, fino a un massimo di cinque poesie ciascuno.

Vi lascio familiarizzare fin d'ora con le regole che abbiamo creato ad hoc per questa edizione e vi diamo appuntamento per le tracce alle 12:00 di sabato 22 ottobre.
  • La gara avrà inizio alle 12:00 di sabato 22 ottobre e terminerà alla mezzanotte di sabato 29 ottobre.
  • Le poesie andranno pubblicate entro le 24:00 di mercoledì  26 ottobre.
  • La votazione avrà inizio alle 12:00 di giovedì 27 ottobre e terminerà alla mezzanotte di sabato 29 ottobre. Il numero dei voti a disposizione, da esprimere nella Stanza delle votazioni, verrà comunicato insieme all'elenco delle poesie ammesse
  • Le poesie dovranno essere postate nella sezione Contest di poesia e dovranno avere nel titolo il tag [CP8].
  • Nel Topic ufficiale andrà postato il link alla discussione della poesia e andrà indicata la traccia scelta.
  • Il commento da allegare alla poesia dovrà essere esaustivo e approfondito.
  • Il link al commento potrà essere pubblicato anche successivamente al testo, ma non oltre la mezzanotte di sabato 29 ottobre; saranno ritenuti validi i commenti pubblicati nel periodo del Contest.
  • La mancata votazione prevede l'esclusione dalla gara.
Vi aspettiamo numerosi.   :rosa:

Re: Contest di poesia 07 - Off Topic

2
Sira ha scritto: mar ott 18, 2022 1:23 amLe poesie dovranno essere composte utilizzando la tecnica “Blackout poetry”.
Bello assimilare "i versi prigioni" ai "Prigioni" di Michelangelo.  :si:

Come dalla creta o dal marmo lo scultore estrae la sua opera, scalpellando via ciò che è involucro e contorno da ciò che è il contenuto, così i versi, che andiamo a estrapolare dal testo di un autore importante, "imprigionati" dalle altre parole, noi (scusandoci preventivamente dell'immodestia ;)) ,  li
liberiamo.

Di chi saranno questi versi? Di chi li ha composti "dentro" agli altri, sin dall'origine, destinati a un altro significato, o di chi li ha estratti?
Di entrambi, penso, ma anche di tutti, perché la poesia è di chi la fa sua "dentro".

Concordate, ragazzi?  :)
Di sabbia e catrame è la vita:
o scorre o si lega alle dita.


Poeta con te - Tre spunti di versi

Re: Contest di poesia 07 - Off Topic

3
Toc toc: mi permetto di bussare a qualcuno dei miei amici di penna che potrebbero essere interessati:  :)


@Nightafter  @bestseller2020   @Bob66  @Modea72  @Almissima   @Adel J. Pellitteri   @Mario74  @Alba359  @Alberto Tosciri 

@Ippolita   @Domenico S.  @Kasimiro   @@Monica 


Si scrivono versi dal 22 ottobre al 26 ottobre, con la tecnica della Blackout poetry! Sopra, vedete il lancio di @Sira  (y)
Di sabbia e catrame è la vita:
o scorre o si lega alle dita.


Poeta con te - Tre spunti di versi

Re: Contest di poesia 07 - Off Topic

5
Ciao @Poeta Zaza, ti ringrazio per esserti ricordata anche di me...
Avrei partecipato davvero volentieri alla Blackout poetry, mi piace, come tutto il resto...  ma questa volta e anche oltre lascio il passo agli altri come ho già detto, ma rispondo sempre a chi mi cita, per educazione.
In Narrativa e in Poesia non ho mai avuto problemi con nessuno. In altre Sezioni sì e dispiace sempre che per "educarne" uno ne debbano punire cento, ma se questa è la filosofia  e questi gli interlocutori preferisco stare da parte e dedicarmi ad altro. Il tempo è galantuomo, anche se dire "galantuomo" è sinonimo di reazionario per certe persone... Ma tanto... non m'importa più di confrontarmi con nessuno.
Ho ripreso con piacere vecchi romanzi, letture esegetiche di testi sacri e di mistici, a ripassare l'arabo e il tedesco, nonché l'inglese dove trovo più difficoltà e sto rivedendo, riscrivendo dal principio: Beresit come direbbero gli Ebrei, un mio vecchio romanzo, (tra i vari che ho nel cassetto). Non posso permettermi un editing...  Il romanzo e tutto il resto che ho scritto non li pubblicherò mai... 
Oltre al lavoro in campagna (il mosto sta fermentando), devo fare legna e passeggiate in spiaggia e lungo la costa dove abito e accudire una banda di gatti nel mio giardino. (Sto costruendo per loro un piccolo condominio con vecchi barattoli di ducotone...) Insomma, le cose da fare non mi mancano. Mi basta poco e non sconvolgo l'universo mondo.
Vi auguro ogni felicità.

Re: Contest di poesia 07 - Off Topic

8
Almissima ha scritto: gio ott 20, 2022 10:23 amSi tratta quindi di prendere un testo e cancellare tutto tranne le parole che compongono la nostra poesia?
Funziona che si deve quindi caricare l'immagine dell'opera?
Esatto. Nelle tracce verranno proposti dei testi da cui, sottraendo le parole non usate, produrrete la vostra poesia. Così.
Non dovrete caricare delle immagini perché i testi vi saranno forniti nelle tracce. 

Re: Contest di poesia 07 - Off Topic

10
ciao @Alberto Tosciri . Sono certo che le uve sono di cannonau :D dalle tue parti, oltre a quello, non c'è... Mi spiace da una parte, ma sono felice dall'altra, per la tua decisione. La serenità prima di tutto. Sinceramente dispiace vedere che alla fine, io e te, avevamo visto bene. Quante macerie e quanti eroi  sul viale del tramonto.  Vabbè!  Candu su binu è fattu mi deppisi cumbirai... :P ciao caro...

P.S. Anch'io sono impegnatissimo ma un attimo di tempo per tenere pulite le armi lo trovo... aiòòò

Re: Contest di poesia 07 - Off Topic

11
Grazie a @sira@Anglares per questo nuovo fantastico contest, e a @Poeta Zaza per la campanella (vi seguo sempre da vicino e sto attentissima alle novità, anche se sono meno presente per colpa del lavoro).

Il titolo scelto (stupendo) mi ha fatto pensare, oltre che a Michelangelo, a una poetessa persiana di cui sono follemente innamorata: Forugh Farrokhzad.
Se avete tempo, date un'occhiata alla sua brevissima, eccezionale vita. Lei era così:
Riporto un esempio del suo poetare.
Un’altra nascita
La mia intera vita è un canto oscuro
che nel continuo ripeterti
ti porterà all’alba di eterne crescite e fioriture.
Ti sospiro, oh, e sospiro in questo canto
in questo canto ti ho unito all’albero
ti ho unito all’acqua
ti ho unito al fuoco.
Forse la vita
è una lunga via attraversata ogni giorno da una donna con una cesta in mano
forse la vita
è una corda con cui un uomo si appende dal ramo di un albero
forse la vita è un bambino che torna da scuola e…
Forse la vita è una sigaretta accesa, nella languida pausa fra due amplessi
o un passante che passa stupito
e solleva il cappello
e – Buongiorno! – dice, con un sorriso senza senso a un altro passante.

La vita forse è quel momento serrato
in cui il mio sguardo si annulla nelle pupille dei tuoi occhi,
presentendo che mi mescolerò
alla comprensione della luna, alla conquista del buio.

In una stanza grande quanto una solitudine
il mio cuore
grande quanto un amore
attende i pretesti semplici della sua felicità
e il delicato appassire dei fiori nel vaso
e l’alberello che hai piantato nel giardino di casa nostra
e la voce del canarino
che canta nello spazio di una finestra.

Ecco,
questa è la mia parte
questa è la mia parte
la mia parte
è un cielo che una tenda scosta da me
la mia parte è venir giù da gradini abbandonati
e raggiungere una cosa appassita d’altri tempi
la mia parte è una passeggiata malinconica nel giardino della memoria.

E morire nella tristezza di una voce che mi dice
– Amo, amo le tue mani –

Seminerò le mie mani in giardino
diverrò verde, lo so, lo so,
lo so,
e le rondini deporranno le uova
nelle pieghe delle mie dita sporche d’inchiostro.
Incollerò alle mie unghie due petali di dalia,
e indosserò i due rossi orecchini
di due rosse ciliegie gemelle.

E c’è una strada dove i ragazzi che mi amavano
sono ancora lì
con i loro capelli spettinati e i colli sottili e le gambe magre,
pensano ancora al sorriso innocente di quella ragazza
che una sera il vento portò via con sé.

C’è una strada che il mio cuore
ha rubato ai quartieri dell’infanzia.
Il viaggio di una sagoma lungo la linea del tempo
fecondare con una sagoma la sterile linea del tempo,
la sagoma conscia di un’immagine
che poi ritorna
da una festa nello specchio.

Ed è così che qualcuno muore
e qualcuno resta.
Nessun pescatore raccoglierà mai la perla dall’esile ruscello che sfocia in un fosso.
Conosco una piccola triste fata
che vive nell’oceano
e suona il suo cuore in un flauto di legno,
piano piano,
piccola triste fata,
che a notte muori con un bacio
e all’alba, con un bacio,
tornerai al mondo.
https://www.amazon.it/rosa-spinoZa-gust ... B09HP1S45C

Re: Contest di poesia 07 - Off Topic

12
Alberto Tosciri ha scritto: mer ott 19, 2022 8:24 pm Ho ripreso con piacere vecchi romanzi, letture esegetiche di testi sacri e di mistici, a ripassare l'arabo e il tedesco (...)
Oltre al lavoro in campagna (il mosto sta fermentando), devo fare legna e passeggiate in spiaggia e lungo la costa dove abito e accudire una banda di gatti nel mio giardino. 
Mamma mia che bellezza di giornata, Alberto. Non riesci a ritagliarti comunque un pezzettino di tempo per noi? 
bestseller2020 ha scritto: mer ott 19, 2022 5:34 pmSpero di essere con voi...  sono impegnato a scrivere il mio romanzo che deve essere pronto per fine novembre, altrimenti, Marcello mi manda a stendere... 
Ehi, non vedo l'ora di leggerti! Chiamiamo anche @Marcello a stare con noi per il contest?

E ancora @mire@Vincenzo Iennaco@Elisa Audino@Mario74@A Silent Kotobi@BollaDiSapone@Johnny P@eudes@mafra@Edu@Aurelio Mandraffino@Piovasco@Visuddhi@Gianfranco P@paolasenzalai@Joyopi@Max91@Elegiac@bwv582@Luca C.@Emy@Talia@Ilaris@@Monica@Simone Volponi@massimopud@kuno.



https://www.amazon.it/rosa-spinoZa-gust ... B09HP1S45C

Re: Contest di poesia 07 - Off Topic

13
Salude @bestseller2020 
Eja, cannonau este, ma peri kin'attra aggina... (agia in campidanesu...) non du posso lamare cannonau...
Pro su cumbidu eja kin plaggere, Khi Deus bolede e sos carabineris lu permittente... com'ente naramos a s'antigla...
bestseller2020 ha scritto: gio ott 20, 2022 5:44 pmQuante macerie e quanti eroi  sul viale del tramonto.
Sì ma tieni a mente ca... so' fratelli a noi, so' fratelli a noi, so' fratelli a noi...

Re: Contest di poesia 07 - Off Topic

15
Ippolita ha scritto: gio ott 20, 2022 7:09 pm
 Chiamiamo anche @Marcello a stare con noi per il contest?
Dici a me, @Ippolita?
Devono essere passati una quarantina d'anni dall'ultima volta che ho scritto una poesia e, quando l'ho riletta a distanza di qualche tempo, ho pensato che non fosse il caso di insistere...  :facepalm:
Non so nemmeno cosa sia la tecnica in questione: bisogna togliere la corrente elettrica per partecipare?  :sorrisoidiota:   
Di questi tempi potrebbe rivelarsi una corrente poetica molto apprezzata... 
https://www.facebook.com/nucciarelli.ma ... scrittore/
https://www.instagram.com/marcellonucciarelli/
https://www.linkedin.com/in/marcello-nu ... -bbb4805b/

Re: Contest di poesia 07 - Off Topic

24
Alberto Tosciri ha scritto: gio ott 20, 2022 7:19 pm...non si tratta del tempo.
Allora dai, ti aspettiamo. Lascia stare il resto e stai con noi.
Marcello ha scritto: gio ott 20, 2022 7:31 pmDevono essere passati una quarantina d'anni dall'ultima volta che ho scritto una poesia...
Quarant'anni! Direi che è arrivato il momento di provare ancora. La tua poesia è già in uno nei testi proposti da Sira: devi solo tirarla fuori. Sarebbe bellissimo se partecipassi anche tu.  
https://www.amazon.it/rosa-spinoZa-gust ... B09HP1S45C

Re: Contest di poesia 08 - Off Topic

25
Ippolita ha scritto: dom ott 23, 2022 5:41 pm
Allora dai, ti aspettiamo. Lascia stare il resto e stai con noi.
Ciao @Ippolita
Sei sempre stata gentile con me, assieme a tutti quelli che frequentano Poesia e Narrativa.
Tanto che, per la tua gentilezza e per l'amore che nutro per la scrittura, sia pure ai miei modesti livelli, mi induci a ripensarci dal proposito di assentarmi anche da queste Sezioni dove mi sono sempre trovato bene.
In fondo, se in un forum fossimo come in un condominio in teoria può capitare che l'inquilino di un piano possa avere contrasti con l'inquilino di un altro piano.
Per evitare questi contrasti basta evitare d'incontrarsi, evitare di fermarsi o di andare dove vanno gli inquilini con i quali non tira buona aria. Penso che farò così. Io non andrò da quegli inquilini e sono ragionevolmente certo che loro non verranno dove vado io e si potrà stare in pace, perlomeno io. 
Ho colpevolmente dimenticato la preghiera di S. Teresa d'Avila, Nada te turbe...  lo dico perché so che tu capisci cosa voglio dire con questo... Nella mia imperfezione talvolta me la prendo troppo per cose che non valgono certe rinunce.
Altrimenti dove vado a scribacchiare i miei fogli?

Ciao e grazie. 
Forse aspettavo una parola come la tua.