Concorsi per romanzi inediti: a quali consigliate di partecipare?

1
Buongiorno a tutti,

ho da poco terminato la seconda stesura del mio romanzo e, come immagino molti nella mia situazione, scoppio dalla voglia di farlo leggere e valutare :)

Questo thread vuole essere sia un'occasione per elencare i concorsi che già conosco e le relative scadenze, sia per farmene consigliare di altri. Non mi pare di aver visto una discussione simile sul forum, nel caso mi scuso in anticipo.

Allora, parto con quelli che conosco:
- Premio Calvino, scadenza inizio ottobre. Il più celebre di tutti. Ci ho già partecipato due anni fa, con la prima stesura di questo stesso romanzo, senza essere selezionato. Partecipare può sembrare dispendioso ma lo consiglio vivamente. Nella scheda di valutazione ho trovato, oltre a tanti (inaspettati) complimenti, alcune critiche costruttive, che ho tenuto bene a mente durante la seconda stesura. Non ricordo però se si può partecipare due volte con la stessa opera.
- Neri Pozza, scadenza inizio marzo. Credo il secondo concorso più gettonato. Sto pensando di inviare lì il mio manoscritto, non mi piace però che si debba acconsentire a cedere tutti i diritti di sfruttamento dell'opera all'editore. So che sto probabilmente peccando di arroganza e ottimismo, ma non mi pare corretto. 
- IoScrittore, scadenza boh. L'ho scoperto ieri proprio grazie a Costruttori di Mondi, mentre cercavo se c'era già una discussione simile a questa. Sembra simpatico e stimolante, magari ci parteciperò :)
- premio città di Cattolica, scadenza fine gennaio. Anche questo l'ho scoperto grazie a C.d.M. Mi pare di capire che attiri ogni anno molti partecipanti, quindi è sicuramente prestigioso.

Ok, questi sono quelli che conosco io, mi piacerebbe sapere sia cosa ne pensate dei concorsi citati, sia eventuali vostri suggerimenti ed esperienze passate!

Grazie :)

Re: Concorsi per romanzi inediti: a quali consigliate di partecipare?

2
Ciao!
I concorsi da te citati sono i più famosi e prestigiosi, a cui vale senz'altro la pena di partecipare. 
Io ho partecipato a tutti e tre.
- Il premio Calvino: alcuni anni fa. Non sono stata selezionata ma ho avuto una scheda fatta bene. Il romanzo che avevo mandato ha poi vinto un altro concorso, ma la versione dell'epoca era più breve e meno compiuta. Sul Calvino ci sono opinioni diverse in giro, per me è un ottimo concorso.
- Al Neri Pozza ho partecipato una volta, ma voglio ritentare assolutamente. Mi piace moltissimo la casa editrice e non avrei problemi a cedere i diritti dell'opera. Se non ricordo male al vincitore viene data una bella somma di anticipo.
- IoScrittore: o lo ami o lo odi. Io lo amo, è divertente e ti permette di metterti in gioco. Sono quasi una veterana del concorso, lo sconsiglio ai permalosi, a chi detesta essere criticato (anche ingiustamente) e a chi lo prende troppo sul serio. È un torneo, non un concorso, e come tale va immaginato. Tanti aspiranti scrittori, ognuno sul proprio destriero, pronti a disarcionare gli altri concorrenti.

Tra i gratuiti metterei anche LetteraFutura, in palio c'è la pubblicazione con Solferino. Ma è riservato alle donne che non hanno mai pubblicato con case editrici italiane (è accettato il self). Consigliatissimo.

Aggiungerei i concorsi di Mondadori per i romanzi gialli (ce ne sono diversi) e per la fantascienza (Urania). Non sono completamente gratuiti ma la spesa è irrisoria, basta acquistare un libro della collana per cui si concorre. Anche in questi il premio previsto è la pubblicazione con Mondadori. Io non ho mai partecipato perché non ho gialli o romanzi di fantascienza nel cassetto ma mi piacerebbe provare con le sezioni riservate ai racconti. Prima però li dovrei scrivere... Diciamo che l'idea mi frulla in testa e prima o poi...

Tempo fa c'era anche il DeaPlaneta, ma mi pare che ci siano state solo un paio di edizioni. Che fine avrà fatto?    

Questi sono quelli che mi sono venuti in mente.
Comunque per me i concorsi in generale sono un'ottima occasione per entrare in contatto con il mondo dell'editoria.
Vediamo se a qualche altro utente ne vengono in mente altri...
Ciao!

Re: Concorsi per romanzi inediti: a quali consigliate di partecipare?

3
Io per principio, forse sbagliando, partecipo solo ai concorsi gratuiti. Sono risultato tra i vincitori dell'ultimo concorso edito da Libromania (Deaplaneta) con un racconto a tema sul cambiamento climatico, pubblicato nell'apposita antologia. Ho subito dopo partecipato, sempre con Libromania, al concorso riservato a opere inedite con un giallo, che però non è arrivato tra i finalisti. Stessa cosa per un altro concorso con "Il Treno a vapore": una fiaba per bambini dai 7 agli 11 anni, che non è arrivata in finale. Sono in attesa dell'esito di un concorso per una poesia, sempre sul tema dell'ecologia, promosso dal comune di Coreno Ausonio, e di un altro per racconti a tema libero, ma incentrati su una canzone qualsiasi, il "Premio Giorgione". Entrambi questi ultimi due prevedono un primo premio di 1.000 Euro. Vista l'aria che tira nel mercato editoriale, credo che quello dei concorsi sia l'unico modo, per un esordiente, di avere qualche possibilità di farsi conoscere, al di là delle pubblicazioni con piccole CE, sempre no EAP, che lasciano il tempo che trovano, e parlo per esperienza diretta. Però, come già detto, mi sono imposto di non spendere un solo Euro per partecipare. Questione di opinioni: io sono ormai anni che, nel mio piccolo, mi batto contro questo mercato in cui il sistema editoriale, anziché porsi l'obiettivo di guadagnare sui lettori, cerca in tutti i modi, inventandosene ogni giorno di nuovi, di guadagnare sugli autori. Mi sforzo, quindi, di essere coerente. 
Mario Izzi
2025 - Sopravvissuti
(in)giustizia & dintorni
Dea
[/De gustibus non est sputazzellam (Antonio de Curtis, in arte Totò)]

Re: Concorsi per romanzi inediti: a quali consigliate di partecipare?

4
Dei concorsi citati ho partecipato solo al Neri Pozza (senza riscontri, e l'obbligo di invio cartaceo è onestamente incomprensibile al giorno d'oggi). Al Calvino non posso più partecipare, ma conosco persone arrivate in finale che hanno avuto un contratto con buone CE, quindi è senz'altro valido. Io scrittore mi pare molto lungo e macchinoso, quindi non ho mai pensato di partecipare.
Io ne avevo vinto uno sponsorizzato da Harper Collins e Kobo, ma dopo la seconda edizione si è interrotto (ed è un peccato).
Aggiungerei tra quelli buoni anche il premio Città di Como. Ce ne sono altri (come il Nabokov o La ginestra) ma danno accesso a CE piccole, raggiungibili forse anche in altri modi.
GeorgeBest83 ha scritto: ven nov 18, 2022 6:31 pmSto pensando di inviare lì il mio manoscritto, non mi piace però che si debba acconsentire a cedere tutti i diritti di sfruttamento dell'opera all'editore.
Questa parte, scusa, ma non l'ho davvero capita. Con qualsiasi editore si firmi, viene sempre chiesto di cedere tutti i diritti sull'opera. 
Non sono un visionario. Mi professo un idealista pratico. (Gandhi)
Qualunque sia il tuo nome (HarperCollins)
La salvatrice di libri orfani (Alcheringa)
Il lato sbagliato del cielo (Arkadia)
Il tredicesimo segno (Words)

Re: Concorsi per romanzi inediti: a quali consigliate di partecipare?

5
Silverwillow ha scritto: ven nov 18, 2022 11:48 pmal Neri Pozza (senza riscontri, e l'obbligo di invio cartaceo è onestamente incomprensibile al giorno d'oggi)
Dall'ultima edizione si può mandare anche solo il file via mail. Me lo ricordo perché due anni fa ho partecipato all'ultimo momento. Immagino che abbiano tenuto questa possibilità anche per questa edizione. Io parteciperò di nuovo tra due anni perché non ho niente di pronto al momento. 
Silverwillow ha scritto: ven nov 18, 2022 11:48 pm. Io scrittore mi pare molto lungo e macchinoso, quindi non ho mai pensato di partecipare.
È vero: le attese sono lunghe. Non lo trovo macchinoso, il funzionamento è piuttosto semplice e si fa tutto sulla piattaforma, senza inviare niente per posta. Più che altro bisogna prevedere di dedicare del tempo alla lettura di altri 10 testi (brevi nella prima fase, romanzi completi nella seconda). Se non l'hai mai provato te lo consiglio. È un'esperienza interessante. 
Cheguevara ha scritto: ven nov 18, 2022 9:18 pmSono risultato tra i vincitori dell'ultimo concorso edito da Libromania (Deaplaneta) con un racconto a tema sul cambiamento climatico, pubblicato nell'apposita antologia.
Ecco! Forse Libromania è l'evoluzione del premio DeaPlaneta... grazie cheguevara per averlo ricordato! E grazie anche per gli altri concorsi citati, tutti molto validi!

Re: Concorsi per romanzi inediti: a quali consigliate di partecipare?

6
Grazie per le risposte!
ivalibri ha scritto: ven nov 18, 2022 7:30 pm- IoScrittore: o lo ami o lo odi.
Penso di partecipare anch'io quest'anno, anche e proprio per ricevere qualche commento negativo. Amici e parenti sono lettori impagabili e sempre molto disponibili, ma estorcere loro delle critiche è durissima. :D
Silverwillow ha scritto: ven nov 18, 2022 11:48 pmQuesta parte, scusa, ma non l'ho davvero capita. Con qualsiasi editore si firmi, viene sempre chiesto di cedere tutti i diritti sull'opera. 
Premetto che non sono pratico di contratti di editoria, ma da quello che leggo sul bando si cedono anche tutti i diritti per trasposizioni audio-visive e cinematografiche, traduzioni all'estero, ecc... mentre credo che solitamente alcuni di questi restino in mano all'autore dell'opera. Forse però mi sbaglio, e sicuramente sto peccando di ambizione. :)
In ogni caso penso di partecipare, la CE è prestigiosa e il premio in denaro considerevole.
Cheguevara ha scritto: ven nov 18, 2022 9:18 pmIo per principio, forse sbagliando, partecipo solo ai concorsi gratuiti.
Vista la quantità di concorsi a pagamento che a volte sembrano solo pretesti per racimolare qualche soldo non mi sento di darti torto, ma come in ogni campo ci sono delle eccezioni. Io ne consiglio due:
- il già citato Calvino,  consigliatissimo per esordienti assoluti (leggo spesso i tuoi interventi qui sul forum e so che non è il tuo caso). La scheda di valutazione è breve ma ben fatta, ed evidenzia problemi ed errori che non è così facile individuare da soli (o con il solo aiuto dei predetti parenti/amici).
- il trofeo RiLL. E' un concorso dedicato a racconti fantastici (dal fantasy alla fantascienza a racconti con giusto un pizzico di irreale). Ha un costo di 10€ (comprende iscrizione e invio di 1 racconto) che si ripaga ricevendo a casa, gratis, il volume cartaceo dei racconti premiati l'anno precedente. Quest'anno sono entrato nella rosa dei dieci finalisti, senza riuscire purtroppo a finire tra i 5 racconti premiati (ma sono presente nell'ebook se vi interessa :) ), e avendo conosciuto gli organizzatori mi sento di consigliarlo grandemente! Mi hanno anche regalato due biglietti per il LuccaComics (la premiazione si svolge lì) e si tratta di un'ottima vetrina per chiunque ami il genere fantastico.

Re: Concorsi per romanzi inediti: a quali consigliate di partecipare?

7
GeorgeBest83 ha scritto: lun nov 21, 2022 4:09 pmPremetto che non sono pratico di contratti di editoria, ma da quello che leggo sul bando si cedono anche tutti i diritti per trasposizioni audio-visive e cinematografiche, traduzioni all'estero, ecc... mentre credo che solitamente alcuni di questi restino in mano all'autore dell'opera. Forse però mi sbaglio, e sicuramente sto peccando di ambizione. :)
In ogni caso penso di partecipare, la CE è prestigiosa e il premio in denaro considerevole.
Ti assicuro che questi diritti (in pratica tutti i diritti su un libro) si cedono in qualsiasi contratto, anche con micro CE. Poi c'è chi li paga di più (in genere i diritti cinematografici sono intorno al 50%) e chi meno. In ogni caso pensare al cinema o a traduzioni in altre lingue non dico che sia troppo ambizioso (l'ambizione va benissimo) ma è quantomeno poco realistico. La CE è senz'altro prestigiosa, e quasi inarrivabile per un esordiente. Se ci arrivassi io, gli cederei volentieri anche il mio gatto  :lol: E ho detto tutto...
GeorgeBest83 ha scritto: lun nov 21, 2022 4:09 pmQuest'anno sono entrato nella rosa dei dieci finalisti, senza riuscire purtroppo a finire tra i 5 racconti premiati (ma sono presente nell'ebook se vi interessa :) ),
Complimenti, un ottimo risultato! Io non scrivo racconti fantasy, ma il concorso è abbastanza famoso.
GeorgeBest83 ha scritto: lun nov 21, 2022 4:09 pmVista la quantità di concorsi a pagamento che a volte sembrano solo pretesti per racimolare qualche soldo non mi sento di darti torto, ma come in ogni campo ci sono delle eccezioni.
Vero. Io cerco di partecipare solo a quelli gratuiti, ma visto che sono molto pochi, se sono concorsi validi li considero lo stesso, dopo averli attentamente valutati.
Non sono un visionario. Mi professo un idealista pratico. (Gandhi)
Qualunque sia il tuo nome (HarperCollins)
La salvatrice di libri orfani (Alcheringa)
Il lato sbagliato del cielo (Arkadia)
Il tredicesimo segno (Words)

Re: Concorsi per romanzi inediti: a quali consigliate di partecipare?

8
Mi intrometto anch'io, intanto un in bocca al lupo a @GeorgeBest83 e, in generale, ai partecipanti ai concorsi letterari (anche a me, via).

Comunque, all'epoca, non avevo simpatia per il Calvino e Neri Pozza perché ricordo che uno dei due (o entrambi) pretendeva - uso questo termine - una spedizione cartacea con romanzo rilegato a caldo, oltre la quota di iscrizione. Senza contare che, anche se con CE piccole, ho comunque esordito quindi credo di essere fuori per il Calvino.
Sono comunque d'accordo con @Cheguevara e partecipo anch'io a concorsi gratuiti (anch'io in attesa per il Giorgione): oltre che per le sue motivazioni anche perché la mia situazione economica non mi permette altro.

Per Io scrittore sono contrastato. Ho partecipato l'anno scorso e quest'anno: l'anno scorso ho ricevuto commenti buoni/cattivi ma comunque utili e non di rado approfonditi, quest'anno non ho ricevuto molte indicazioni e non ho visto contraccambiato il mio impegno nel commentare gli altri. E sì, per me io scrittore è un "do ut des" come sbandierato sul loro sito: non passo? va bene, ma almeno prendo un parere da altre persone, cosa che quest'anno è andata così così.

Per quanto riguarda il DeA Planeta non esiste più. Ho scritto più volte alla DeA per farmi cancellare il profilo in ottemperanza al GDPR, ma nessuna risposta. Libromania, invece, esisteva anche prima - il premio letterario principale è il "fai viaggiare la tua storia" a cui ho partecipato più volte senza successo - è semplicemente stato offuscato dal DeA Planeta.

Per quanto riguarda il premio vinto da @Silverwillow - con un ottimo romanzo, tra l'altro :libro: - non ricordo di preciso il nome, ma era comunque narrativa rosa. Avevo scritto alla Harper Collins a inizio 2020 per chiedere se ci sarebbe stata un'altra edizione, ma mi risposero di no, almeno per ora. Peccato. :buhu: 

Ciao! :ciaociao: 
https://www.facebook.com/curiosamate

Re: Concorsi per romanzi inediti: a quali consigliate di partecipare?

9
bwv582 ha scritto: mar nov 22, 2022 10:19 pmComunque, all'epoca, non avevo simpatia per il Calvino e Neri Pozza perché ricordo che uno dei due (o entrambi) pretendeva - uso questo termine - una spedizione cartacea con romanzo rilegato a caldo, oltre la quota di iscrizione.
Il Neri Pozza è gratuito, ma pretendeva l'invio cartaceo fino a due anni fa. Ora pare non sia più così, quindi varrebbe senz'altro la pena. Anzi, sto pensando di partecipare anch'io. È uno dei pochi concorsi gratuiti e che non mette limiti di lunghezza.
Il Calvino so che si aggira sui 100 euro (o più) quindi non è per tutti, ma è un buon trampolino di lancio e può partecipare anche chi ha già pubblicato con piccole CE, se la stampa è inferiore alle 300 copie. Loro ammettono l'invio elettronico, ma fanno pagare di più... È una cosa molto antipatica, però conosco persone che hanno pubblicato bene grazie a esso (anche solo per essere arrivate tra i finalisti), quindi bisogna valutare il costo/beneficio, e magari guardarsi le opere vincitrici delle ultime edizioni per capire se la nostra potrebbe starci (romanzi di genere fantasy, horror, romance, ecc. secondo me hanno pochissime possibilità).
bwv582 ha scritto: mar nov 22, 2022 10:19 pmPer quanto riguarda il premio vinto da @Silverwillow - con un ottimo romanzo, tra l'altro :libro: - non ricordo di preciso il nome, ma era comunque narrativa rosa. Avevo scritto alla Harper Collins a inizio 2020 per chiedere se ci sarebbe stata un'altra edizione, ma mi risposero di no, almeno per ora. Peccato.
Peccato davvero. ll nome era "E-love Talent". Forse non ha raggiunto i risultati economici che gli organizzatori si aspettavano (nonostante il mio romanzo e quello della vincitrice precedente continuino a vendere, più di molti loro titoli nuovi e standardizzati che escono quotidianamente). A me dispiace soprattutto perché nell'edizione seguente dovevo essere in giuria, ed era un'esperienza che avrei fatto molto volentieri  :s 
Non sono un visionario. Mi professo un idealista pratico. (Gandhi)
Qualunque sia il tuo nome (HarperCollins)
La salvatrice di libri orfani (Alcheringa)
Il lato sbagliato del cielo (Arkadia)
Il tredicesimo segno (Words)

Re: Concorsi per romanzi inediti: a quali consigliate di partecipare?

10
@bwv582 I concorsi di Libromania esistono ancora: l'ultimo del 2022 per racconti a tema - The source, scrivere sull'acqua - cui ho partecipato, ha dato luogo alla pubblicazione dei dodici racconti vincitori, tra cui il mio, in un'antologia edita da De Agostini libri. Graziosamente, me ne hanno inviato tre copie. 
Mario Izzi
2025 - Sopravvissuti
(in)giustizia & dintorni
Dea
[/De gustibus non est sputazzellam (Antonio de Curtis, in arte Totò)]

Re: Concorsi per romanzi inediti: a quali consigliate di partecipare?

11
bwv582 ha scritto: mar nov 22, 2022 10:19 pmIo scrittore sono contrastato. Ho partecipato l'anno scorso e quest'anno: l'anno scorso ho ricevuto commenti buoni/cattivi ma comunque utili e non di rado approfonditi, quest'anno non ho ricevuto molte indicazioni e non ho visto contraccambiato il mio impegno nel commentare gli altri. E sì, per me io scrittore è un "do ut des" come sbandierato sul loro sito: non passo? va bene, ma almeno prendo un parere da altre persone,
Capisco, va molto a fortuna. Io devo dire che ho sempre ricevuto giudizi utili per me. Per utile intendo dire che mi sono sempre serviti per avere un'idea di come i miei testi venissero recepiti da un campione di lettori scelti a caso, quindi con idee e gusti magari anche molto lontani dai miei. Qualche commento mi ha dato anche delle indicazioni che poi mi sono servite in fase di revisione. 
Devo dire che trovo anche utile leggere e analizzare i testi altrui. I difetti nei testi non propri si riconoscono più facilmente e aiutano a non fare gli stessi errori. Un po' come facciamo qui in Officina, anche se il romanzo ha forme e ritmi completamente diversi e qui non abbiamo la possibilità di leggerne.
Inoltre c'è il vantaggio non indifferente dell'anonimato. Quando leggo un giudizio di IoScrittore sono certa che l'autore non stia edulcorando niente.
Grazie per il tuo utile intervento e in bocca al lupo anche a te!
Silverwillow ha scritto: mer nov 23, 2022 2:12 amammettono l'invio elettronico, ma fanno pagare di più... È una cosa molto antipatica,
Mi pare costi 25 euro in più.
Comunque speriamo che il Neri Pozza mantenga l'invio elettronico!
Silverwillow ha scritto: mer nov 23, 2022 2:12 amll nome era "E-love Talent". Forse non ha raggiunto i risultati economici che gli organizzatori si aspettavano (nonostante il mio romanzo e quello della vincitrice precedente continuino a vendere, più di molti loro titoli nuovi e standardizzati che escono quotidianamente). A me dispiace soprattutto perché nell'edizione seguente dovevo essere in giuria, ed era un'esperienza che avrei fatto molto volentieri
Che peccato! Però che il tuo romanzo continui a vendere mi pare un ottimo risultato. Complimenti!
Cheguevara ha scritto: mer nov 23, 2022 10:32 amracconti a tema - The source, scrivere sull'acqua - cui ho partecipato, ha dato luogo alla pubblicazione dei dodici racconti vincitori, tra cui il mio, in un'antologia edita da De Agostini libri. Graziosamente, me ne hanno inviato tre copie
Complimenti anche a te! L'invio di tre copie gratuite mi pare un'ottima cosa. So di CE anche grandi molto più tirchie...
Sai se faranno nuove edizioni del concorso per racconti?

Re: Concorsi per romanzi inediti: a quali consigliate di partecipare?

13
ivalibri ha scritto: mer nov 23, 2022 12:27 pmGrazie per il tuo utile intervento e in bocca al lupo anche a te!
Ti ringrazio per l'apprezzamento e viva il lupo. Comunque non credo di aver chiuso con io scrittore, l'anno scorso non mi è dispiaciuto, quindi vado per i due su tre e riprovo con il romanzo dell'anno scorso. :saltello: 
Cheguevara ha scritto: mer nov 23, 2022 10:32 amGraziosamente, me ne hanno inviato tre copie.
Oltre a restare così :o , devo dire che "graziosamente" rende molto l'idea. :ciaociao: 
https://www.facebook.com/curiosamate
Rispondi

Torna a “Parliamo di Concorsi”