Re: [Agenzia] Antonia Del Sambro

4
@sergio l. duma Non gliel'ho chiesto, ma considerata la non risposta penso proprio di no. 
Una cosa però posso dire di queste presunte agenzie di rappresentanza che campano soprattutto di editing: quando gli mandi il testo, per attrarti te lo decantano al massimo però aggiungono che va migliorato, emendato eccetera. Giocano su due fattori: vanità e speranza. Quest'agenzia con me non l'ha fatto ma una ragione c'è. Gli ho scritto che il testo era già stato editato con una delle migliori editor italiane...
Sfumato il business, sfumato l'interesse.

Re: [Agenzia] Antonia Del Sambro

5
Rototom ha scritto: @sergio l. duma Non gliel'ho chiesto, ma considerata la non risposta penso proprio di no. 
Una cosa però posso dire di queste presunte agenzie di rappresentanza che campano soprattutto di editing: quando gli mandi il testo, per attrarti te lo decantano al massimo però aggiungono che va migliorato, emendato eccetera. Giocano su due fattori: vanità e speranza. Quest'agenzia con me non l'ha fatto ma una ragione c'è. Gli ho scritto che il testo era già stato editato con una delle migliori editor italiane...
Sfumato il business, sfumato l'interesse.
Grazie della risposta!

Re: [Agenzia] Antonia Del Sambro

6
@Rototom Le cose stanno proprio così: se ne è parlato a iosa sia qui sul CdM, che sul defunto WD. La stragrande maggioranza della agenzie dovrebbe presentarsi come "agenzia di servizi", anziché "agenzia di rappresentanza". Sarebbero più oneste ma, senza l'esca, è difficile che i pesciolini abbocchino.  
Mario Izzi
2025 - Sopravvissuti
(in)giustizia & dintorni
[/De gustibus non est sputazzellam (Antonio de Curtis, in arte Totò)]
Rispondi

Torna a “Agenzie”

cron