La ricerca ha trovato 105 risultati

Mezzogiorno d'inchiostro 175 - Topic ufficiale

Eccoci qua :muu: (ahahahahah). Non arbitro un contest da tanto tempo e non ricordo più come si scrivono introduzioni simpatiche (ahahahahah), per questo ho deciso di inserire nel mio post delle risate registrate, come nelle sitcom americane (ahahahah). Per indurvi a ridere (ahahahahah). Anche se non...

Mezzogiorno d'inchiostro 175 - Off topic

Sira: È venerdì mattina, il MI parte tra due giorni e nessuno ha ancora aperto l'off topic. Kuno: La situazione è grave, ci troviamo davanti a una crisi senza precedenti. Chiamami subito l'arbitro del MI! Sira: Sei tu l'arbitro del MI. Kuno: Bene. Allora so già tutto. (semi cit.) Ed eccoci qua, dopo...

Re: Che libri hai sul comodino?

Ho letto tutti i racconti di Gabriel García Marquez, nelle raccolte “Occhi di cane azzurro”, “I funerali della Mamá Grande”, “La incredibile e triste storia della candida Eréndira e della sua nonna snaturata” e “Dodici racconti raminghi”. Quasi tutti i racconti sono molto belli. Più deboli i testi g...

Re: [MI173] Domani è lunedì e ricomincia il mondo

Modea72 Talia Alberto Tosciri ScimmiaRossa Almissima grazie a tutti per essere passati. :muu:  Prima situazione che mi suona strana: la mamma di lui che entra così senza bussare ne niente nella  camera della coppia per svegliare il figlio. Non è una cosa comune tale invasione di privacy.  Ti assicu...

Re: [MI173] Domani è lunedì e ricomincia il mondo

Non è verosimile, a fine gravidanza, avere ancora il seno di partenza. In media, cresce di una misura e mezza , in  quanto il corpo si prepara all'allattamento Poeta Zaza  Io non so ancora nulla di donne incinte, per fortuna (è presto). Mi sono informato un po’, perché volevo che la mia Beatrice ap...

Re: [MI173] Over temperature

ScimmiaRossa  Storia di un disagiato vittima di una forte frustrazione, che rinuncia a vivere accampando mille scuse. A mio avviso, ciò che sfoga nel finale non è rabbia nei confronti dei vicini, ma l’odio che prova per se stesso. Non è vero che serve essere ricchi e palestrati per essere felici, b...

Re: [MI173] Il giorno degli esami

Poeta Zaza   Un racconto strano, difficile da commentare. Non mi ha disturbato trovarti protagonista del testo, in fondo penso sia impossibile non scrivere di sé. Tu hai solamente eliminato quel muro spesso fatto di personaggi e storie dietro il quale si nascondono gli autori. Il risultato è una me...

Re: [MI173] Dilatazioni impegnative

Modea72   Hologram reader, hologram boxes, civette, volpi, scontenti, blu, arcobaleno, ottomane... nel tuo racconto c'è molto da scoprire. Non me la sento di farti i complimenti per la fantasia, perché nonostante le tante parole nuove non ti inventi nulla. Ed era questo il tuo intento, mostrarci il...

Re: [MI169] Il proprio posto

Il giardino davanti alla casa ha la terra smossa a grandi zolle argillose tipico di un cantiere appena rimosso. "Tipico" è al maschile, può riferirsi solo a "giardino", ma in mezzo ci sono tre sostantivi che depistano il lettore. Oltretutto non credo che un giardino possa essere...

[MI173] Domani è lunedì e ricomincia il mondo

Traccia di mezzogiorno - L’ottavo giorno Commento in arrivo . . Alberto si svegliò con la sensazione di trovarsi sepolto sotto tre metri di terra. Gli pesava sul petto tutta l’aria che divideva il materasso dal soffitto. E sapeva per certo, nonostante gli riuscisse impossibile crederlo, che non avev...

Re: Che libri hai sul comodino?

Ho letto i racconti di G. G. Márquez contenuti nella raccolta: Occhi di cane azzurro. Rendersi conto che l’autore aveva appena vent’anni quando scrisse questi pezzi ti mette addosso una vergogna senza fine, ti mette voglia di scavare una buca, infilarci la testa dentro e morire col culo all’aria.  L...

Vai alla ricerca avanzata

cron